lunedì 9 ottobre 2017, ore 17:00 - Polo del ’900 - Sala Didattica - Via del Carmine 14, Torino 
 
 
SMart (società mutualistica per artisti) è un network di imprese senza scopo di lucro presente in 9 paesi europei, che associa circa 90.000 artisti e freelance. Obiettivo di SMart è rispondere ai bisogni professionali di artisti e freelance proponendo loro strumenti concreti per lavorare più tutelati e semplificare la gestione amministrativa e burocratica dei loro progetti. 
In un mercato del lavoro in continua trasformazione la specializzazione e la capacità di adattamento sono fondamentali ma anche molto difficili da gestire. Per i lavoratori cognitivi la flessibilità e l'autonomia professionale non dovrebbero necessariamente implicare precarietà, ma per fare questo è necessario definire un sistema di tutele che evolva nella direzione di una sempre maggiore protezione di queste nuove forme di lavoro. Tra gli strumenti possibili, oltre a un sistema di tutele previsto per legge, si possono annoverare esperienze come SMart e lo sportello freelance dell'Associazione Stampa Subalpina, veicoli d'informazione e supporto, ma anche di networking per l'empowerment di categorie di lavoratori, freelance, flessibili, intermittenti, che condividono molto più di quanto non si pensi.
 
Ne parleranno:
Chiara Faini, responsabile per lo sviluppo del progetto italiano di SMart, società mutualistica per artisti e cooperativa che si rivolge ad artisti e freelance attivi nel settore culturale e creativo
Marco Bobbio, della Commissione lavoro autonomo Fnsi e responsabile dello sportello freelance dell'Associazione Stampa Subalpina
 
Modera: Dunia Astrologo, direttore della Fondazione Istituto piemontese A. Gramsci
 
 Per approfondimenti sull'argomento leggi l'articolo
 
In collaborazione con
 
stampa subalpina

Questo sito utilizza i cookie per gestire la navigazione ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo. Informativa privacy.

  Accetto i cookie da questo sito.