La città che non vediamo nelle foto di Elena Perlino e Andrea Ciprelli

 Dal 5 al 27 ottobre 2019 | Polo del ‘900, Palazzo San Celso, Corso Valdocco 4/A

 

“Muri virtuali - Muri culturali” è una mostra fotografica a cura della “Fondazione Istituto piemontese Antonio Gramsci” e si colloca nell’ambito del progetto “Berlino 89. Muri di ieri, muri di oggi” che il “Polo del ‘900” con il coordinamento dall’Istituto di Studi Storici “Gaetano Salvemini” dedica trentennale della caduta del Muro di Berlino.

La mostra promuove la conoscenza di comunità molto presenti nel nostro paese, ma di cui di fatto non conosciamo usi, caratteri, condizioni di vita. Attraverso le fotografie di Elena Perlino e Andrea Ciprelli mostreremo la realtà quotidiana di due comunità "altre" che vivono accanto a noi e che tendiamo a ignorare, quando non a escludere e disprezzare: la comunità musulmana e quella dei Rom. La conoscenza reciproca è la strada maestra per l’integrazione tra culture, per la convivenza pacifica e per la stabilità fra i popoli.

In un momento in cui emergono sentimenti diffusi di diffidenza verso l'altro, il diverso, abbiamo un fortissimo bisogno di abbattere i muri dei nostri stereotipi. 

“Maktoub: Islam d'Italia” di Elena Perlino indaga il quotidiano dei musulmani nella sfera pubblica e privata, il rapporto tra prime e seconde generazioni, la vita lavorativa, il ruolo della donna e le tradizioni islamiche. Ogni scatto è una storia, un percorso, una vita, un viaggio di cui l’Italia è solo un approdo o una tappa di un percorso incompiuto.

“Tra i Rom” con lo sguardo di Andrea Ciprelli, fornisce allo spettatore una visione diversa di una realtà nascosta ai più. Il suo è un racconto per immagini che va contro ogni stereotipo e facile giudizio sulla cultura Rom. Privo di pregiudizi, supera i confini culturali con l'intenzione di mostrare un volto dell'emarginazione. Il risultato è il ritratto partecipato di una comunità.

 

Dove: Galleria delle Immagini, Polo del ‘900, Palazzo San Celso, Corso Valdocco 4/A

Quando: dal 5 al 27 ottobre 2019 

Inaugurazione con aperitivo offerto da Nurah Cafè: sabato 5 ottobre alle ore 11, presso la Sala “Memoria delle Alpi” di Palazzo San Celso, Corso Valdocco 4/A

Visita guidata: sabato 19 ottobre alle ore 11. Ritrovo alle ore 11 presso la reception al piano terreno di Palazzo San Celso, in Corso Valdocco, 4/A

  

Accesso: libero 

Orari: dal martedì alla domenica: 10-18 | giovedì 14-22 | lunedì chiuso

Informazioni e prenotazioni:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - 011 839 54 02 (lun. - ven. dalle 9 alle 13) 

Organizzazione: Fondazione Istituto piemontese Antonio Gramsci

 

Con il sostegno di: Nurah Cafè

In collaborazione con: Associazione Islamica delle Alpi e  Movimento Kethane - rom e sinti per l’Italia




Questo sito utilizza i cookie per gestire la navigazione ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo. Informativa privacy.

  Accetto i cookie da questo sito.