Il Progetto integrato del Polo del '900, Donne, genere, generazioni: il lavoro, i diritti, i linguaggi, coordinato dall’ Istituto Gramsci, dalla Fondazione Nocentini e dall'Istituto Salvemini, riflette sulla figura femminile, con uno sguardo privilegiato alla contemporaneità e al Novecento.

 

L'accesso al mondo del lavoro è ancora “dispari”: salari, modalità contrattuali e tempi di lavoro sono, di fatto, molto differenti per gli uomini e le donne.

L'idea alla base dei focus group è quella di ragionare sull’evoluzione quantitativa e qualitativa della partecipazione delle donne al lavoro, sulle implicazioni sociali che questo ha comportato e comporta, sulle posizioni politiche espresse dai movimenti femminili e dai partiti attenti a questo tema durante tutto l'arco del Novecento.

Attraverso le testimonianze dirette di protagoniste, divise in gruppi eterogenei, con le loro esperienze lavorative, politiche ed esistenziali attuali e passate, si cercherà di comporre, assieme alle facilitatrici, un racconto e confronto di pensieri ed esperienze in una mappa della auto-percezione del ruolo femminile nella società, identificando parole chiave su cui realizzare due seminari di approfondimento tematico.

 

La partecipazione è gratuita. Per iscriversi basta cliccare qui. C'è tempo fino al 18 ottobre!   

Questo sito utilizza i cookie per gestire la navigazione ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo. Informativa privacy.

  Accetto i cookie da questo sito.